CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






mercoledì 15 febbraio 2012

Le canzoni del mare



Fermati sulla spiaggia
e ascolta la melodia del mare.
Racchiuse sul fondo ci sono le canzoni piu' belle.
Canzoni antiche di vecchi pirati,
che parlano di donne e di battaglie.
Canzoni un po' stonate, piene di speranze,
di pescatori con le mani seccate che sanno di sale.
Canzoni romantiche d'innamorati
allacciati a guardare il tramonto morire
mentre nel cuore nasce la felicita'.
Canzoni che le onde spumeggianti trasportano lontano,
oltre il sole
e che i gabbiani scuotendo le ali disperdono nell'aria.
In questa notte d'inverno una canzone in piu' ci sara' sul fondo,
la mia voce arrivera' dolcemente a te
e questo scrigno segreto fatto di acqua e di sale
la terra' segreta per me...

(Aurora, Poesie)

Nessun commento:

Posta un commento