CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






venerdì 28 giugno 2013

Impalpabile schiuma



Che puro gioco di lampi sottili
consuma ogni diamante
d'impalpabile schiuma,
e quanta pace che sia nata sembra;
quando sopra l'abisso un sole posa,
opere schiette d'una causa eterna,
scintilla il tempo e il sogno è conoscenza.

(Paul Valéry, Poesie)

Nessun commento:

Posta un commento