CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






giovedì 12 novembre 2015

Fiabe marine



In mezzo al mare l'acqua è azzurra come i petali dei più bei fiordalisi e trasparente come il cristallo più puro; ma è molto profonda, così profonda che un'anfora non potrebbe raggiungere il fondo; bisognerebbe mettere molti campanili, uno sull'altro, per arrivare dal fondo fino alla superficie. Laggiù abitano le genti del mare.
 
(Hans Christian Andersen, La sirenetta)

1 commento: