CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






sabato 26 marzo 2016

Nuovamente a mollo


Arrivati presto e montato il porta ancora di poppa con Lele, Guido sotto l'occhio vigile di Varis. Poi Habibti è tornata in acqua. Pranzo con mia madre arrivata oggi da Torino in uno dei ristoranti del porto. Sole e cielo sereno anche se verso sera l'aria è ancora fresca. In settimana si monterà il fiocco a cui ho fatto sostituire la banda anti UV. Altri piccoli lavoretti e poi, se il tempo lo permetterà, alcuni giorni per mare, prima di partire.

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento