CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






martedì 3 gennaio 2017

Giro dell'Elba... in auto



Il grecale forte che attendevano è arrivato questa notte. Decidiamo di lasciare Habibti in porto e di far visitare l'isola d'Elba a mia madre che la conosce solo dal mare. Affitto una Seat Ibiza e raggiungiamo Rio dell'Elba, Rio Marina, dove in porto c'era una sola barca a vela con bandiera tedesca probabilmente lasciata li a svernare, Cavo, il passo del Volterraio, Portoferraio. Qui si sono fatti due passi in centro e poi lungo le mura della fortezza Medicea. Mangiato una focaccia in uno dei bar che si affacciano sulla Darsena e quindi abbiamo proseguito per Marciana Marina, Marciana, Chiessi, Pomonte, Marina di Campo, Lacona, nuovamente Portoferraio. Qui si è presa la strada per Bagnaia, poi Nisporto, si è quindi scavalcato di nuovo verso Rio dell'Elba e infine si è ritornati a Porto Azzurro. La serata l'abbiamo invece trascorsa a bordo di Habibti in compagnia di Giovanni, Fabio e Giulia che ci hanno raggiunti in porto con Nausicaa. 

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento