CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






martedì 7 settembre 2010

Saudade


La sera, all'imbrunire, filavo seduta al davanzale della mia finestra.
Era una finestra che dava sul mare, a volte c'era un'isola in lontananza ...
Spesso non filavo; guardavo il mare e dimenticavo di vivere.
Non so se ero felice.
Mai piu' tornero' ad essere cio' che forse non sono mai stata ...
Non avevo mai visto il mare prima d'ora. Li' da quella finestra, l'unica da cui si possa vedere il mare, lo si vede cosi' poco1 ... E' bello il mare degli altri paesi?
Solo il mare degli altri paesi e' bello. Il mare che vediamo ci da' sempre nostalgia di quello che non vedremo mai ...

(Fernando Pessoa, Il marinaio)

Nessun commento:

Posta un commento