CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






domenica 28 aprile 2013

Relax



Dopo la giornata di ieri, visto il tempo non particolarmente bello, si e' deciso di restare in rada e fare qualche piccolo lavoro a bordo. Cala Viticcio, ieri solitaria, si e' gradualmente popolata di barche. Nel tardo pomeriggio e' arrivato un charter piuttosto rumoroso e dato che a noi piace, fino a quando e' possibile, goderci il mare in tranquillita', ce ne siamo andati dando fondo in una splendida insenatura nella limitrofa Cala Biodola.

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento