CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






sabato 27 luglio 2013

Storie di ordinaria follia


Con il vento da Sud previsto per oggi e domani la destinazione non poteva che essere la parte settentrionale dell'Elba. Per mare diverse barche, cosi' come era anche molto popolata Cala Viticcio, dove ho dato fondo nel tardo pomeriggio. Al tramonto una specie di rimorchiatore stile Braccio di Ferro ha messo della musica a tutto volume con tanto di "ballerini" scatenati in coperta, costringendo le barche accanto ad andarsene compreso il sottoscritto. Nella vicina Cala Biodola, dove mi sono spostato, una discoteca ha tenuto la musica fino alle 5 del mattino. C'e' anche gente che si diverte cosi'.

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento