CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






mercoledì 11 giugno 2014

Sotto l'ombra delle nubi






....
L'ombra delle nubi dipinge macchie sul mare.
Sotto. Un cavalluccio marino. Si sposta
piano tra le alghe che lo proteggono.
La terra si muove sui fondali.
Ieri non c'erano nubi.
Ieri non c'era mare.
Solo ora. Questa distanza.
....
Il mare increspato sale verso le pieghe del cielo.
Imitando le valli.
Sotto il mare, sotto la nube,
sotto la montagna coperta di alberi
la Terra si nasconde.
....

(Jennifer Rankin, Bianco sargasso)

Nessun commento:

Posta un commento