CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






domenica 7 settembre 2014

Aria settembrina



Sveglia in tempo per salutare Giovanni e l'equipaggio di Nausicaa che rientrano presto a Scarlino. La giornata è soleggiata, dall'aria già settembrina. Ce la prendiamo comoda e lasciamo Lacona dopo pranzo. Sfruttiamo le bave di vento che fanno procedere lentamente Habibti fino a Capo Calamita. Superata la punta il vento rinforza e di conseguenza anche la velocità. Accendiamo il motore solo per entrare in porto, verso sera, mentre sull'Elba scende il tramonto.
 
(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento