CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






venerdì 13 marzo 2015

Nisporto


Nella prima mattinata montato il genoa al quale avevo fatto ricucire alcune parti della banda protettiva che si erano scucite. Poi, verso le 11 si è usciti in direzione dell'Elba. Prima un lungo bordo con il code zero con la prua verso Piombino, poi essendo rinforzato il vento un po' di bordi con il genoa fino a superare il Capo della Vita. C'è il sole ma l'aria è fresca e con la cerata non c'è nulla di troppo. Gettiamo l'ancora nella piccola baia di Nisporto, un paio di miglia a nord di Portoferraio. 

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento