CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE







sabato 15 agosto 2015

Favignana - Marettimo



Nella notte il vento è girato a sud-ovest e nella baia è cominciata ad entrare un po' d'onda. Al mattino, quando ci svegliamo, tutte le altre barche se ne sono già andate. Noi, invece, ci muoviamo con calma dopo colazione. Nella breve traversata verso Marettimo troviamo un po' di mare. Ci ormeggiamo su una boa nella cala di Finocchio Marino, a sud del villaggio. La giornata è movimentata da una sorta di battaglia navale a colpi di secchiate d'acqua tra diverse barche locali. Da quello che capiamo, deve essere una tradizione di Ferragosto. E' uno spettacolo divertente, anche se mi auguro che i proprietari delle imbarcazioni abbiano chiuso per bene oblò e osteriggi. Calata la sera restiamo soli, a goderci il riflesso della luna sul mare.
 
(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento