CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE







domenica 4 ottobre 2015

Fine settimana perfetto



Durante la notte si è alzato lo scirocco. La barca bella stabile con la prua al vento, il sibilo delle raffiche e qualche goccia di pioggia hanno aumentato il piacere di starsene al caldo sotto il piumino. E così fino alle 10 si è restati a poltrire in cuccetta. Poi è uscito un po' di sole ed è stato gioco forza doversi alzare. Sulla via del ritorno ho preso subito una mano di terzaroli e dopo un poco ho ridotto anche il genoa. Il vento non ha mai superato i 25 nodi, ma in questo modo la barca era ben equilibrata e poco sbandata. Dopo Capo della Vita abbiamo trovato un po' d'onda. Anche qui Habibti ha confermato di essere veramente docile sul mare formato. Da Cala Biodola il bordo ci ha portato diretti di fronte a Cala Violina, dove abbiamo virato fino al traverso di Punta Ala, prima di rientrare in porto. Un fine settimana che avevo dato per perso si è rivelato perfetto.
 
(Giornale di bordo)

2 commenti: