CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






giovedì 31 marzo 2011

Rosa dei venti


Quel cartoncino circolare della bussola, unito dall'ago magnetico, sul quale sono dipinti tutti i rombi dei venti coi loro nomi, e in figura di tante foglie con punta acuta. Le maggiori foglie sono otto. Corrispondono a: Borea (N), Greco (NE), Oriente o Levante (E), Scirocco (SE), Austro o Mezzogiorno (S), Libeccio (SO), Ponente (O), Maestro o Maestrale (NO). Con le mille varianti esistentiin tutto il mondo. Prima che nelle vele, ciascuno dei venti entra innanzi tutto nelle ossa, non solo dei marinai.


(Giorgio Bertone, Voci Sparse)

Nessun commento:

Posta un commento