CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






mercoledì 8 giugno 2011

Albaro


Se al crepuscolo, almeno
ci fosse, dietro ai vetri, il mare...
Amore
Tremore
in trasparenza...
Se almeno
questo fosse il rumore
del mare...
Non lo sopporto piu'
il rumore
della storia...
Vento
afono...
Glissando...
Sparire
come il giorno che muore
dietro ai vetri...
Il mare...
Il mare in luogo della storia...
Oh, Amore.

(Giorgio Caproni, Poesie)

Nessun commento:

Posta un commento