CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






giovedì 28 luglio 2011

Spuma



Sorride da lontano.
Denti di spuma,
Labbra di cielo

(Federico Garcia Lorca, Il mare)

Nessun commento:

Posta un commento