CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






mercoledì 5 dicembre 2012

Horta


Per i navigatori che arrivano a Horta e' norma lasciare sulla muraglia del molo un disegno, un nome, una data. E' un muro lungo un centinaio di metri dove si sovrappongono disegni di barche, colori di bandiere, numeri, frasi. Ne riporto una fra le tante: "Nat, da Brisbane. Vado dove mi porta il vento".

(Antonio Trabucchi, Donna di Porto Pim)

Nessun commento:

Posta un commento