CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






martedì 20 maggio 2014

In fondo al mare





In fondo al mare canta
Una sirena
Tutta la notte canta
E canta piano
Per chi la vuol sentir
Si sente appena
In fondo al mare canta
Una sirena
E in mezzo al mare va
Una barca scura
Che ha perso il vento
Dalla sua vela
E chi la sta aspettar
La aspetta ancora
In mezzo al mare va
Una barca scura
In fondo al mare
In fondo al mar profondo
Ci lascio il canto mio che non consola
Per chi è partito e si è perduto al mondo
In fondo al mare
In fondo al mar
In fondo

(Gianmaria Testa, Una barca scura)

Nessun commento:

Posta un commento