CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE







sabato 13 settembre 2014

Andre e Annie

 
 
E' sempre una gioia avere le figlie in barca, tanto più che le previsioni per il fine settimana sono ottime. Lasciata Punta Ala verso le 12. Leggero vento da sud. Apriamo il code zero. Dopo una mezz'ora il vento rinforza fino a 10 nodi e Habibti sfiora gli 8 nodi di velocità. Una goduria. Diamo fondo nella baia di Porto Azzurro e trascorriamo il pomeriggio tra bagni, letture e partite a scala quaranta. La sera, mentre sistemo il tender per scendere a terra, il cellulare finisce in acqua dove ora riposa a 13 metri di profondità.....
 
 
(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento