CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






mercoledì 18 marzo 2015

Bellezze Eoliane



Démoni e meraviglie
Venti e maree
Il mare s'è ritirato già in lontananza
Ma nei tuoi occhi socchiusi
Due piccole onde son rimaste
Démoni e meraviglie
Venti e maree
Due piccole onde per farmi annegare.

(Jacques Prévert, Sabbie mobili)

Nessun commento:

Posta un commento