CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






martedì 2 giugno 2015

Budelli, Santa Maria, Razzoli e Lavezzi


 
Costeggiato a motore il lato occidentale di Spargi, quello orientale di Budelli e Santa Maria e, infine , quello settentrionale di Razzoli. Di qui, sempre a motore, abbiamo raggiunto Lavezzi dove si è dato fondo davanti a Cala Lazzarina, affollatissima. L'equipaggio è sceso a terra per un giro a piedi sull'isola, mentre io sono rimasto prudenzialmente a bordo, considerato il via vai di barche alcune delle quali impegnate in manovre non proprio ortodosse. Per la notte ci siamo spostati in Cala U Grecu, più ridossata. 
 
(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento