CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






venerdì 9 ottobre 2015

Soffiar del vento



Sul molo il vento soffia forte. Gli occhi
hanno un calmo spettacolo di luce.
Va una vela piegata, e nel silenzio
la guida un uomo quasi orizzontale.
Silenzioso vola dalla testa
di un ragazzo un berretto, e tocca il mare
come un pallone il cielo. Fiamma resta
entro il freddo spettacolo di luce
la sua testa arruffata.

(Sandro Pinna, Poesie)

Nessun commento:

Posta un commento