CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






sabato 26 dicembre 2015

Sergio



Arrivato a Punta Ala nella notte. L'alta pressione garantirà bel tempo e mare calmo per i prossimi giorni, anche se ciò corrisponderà a pochissimo vento. In tarda mattinata mi raggiunge Sergio, partito alle prime luci da Udine. Usciamo verso le 13. Un primo tratto a motore,  poi montiamo il code zero e seppur ad una velocità mai superiore ai 3 nodi raggiungiamo Porto Azzurro a vela. Poiché Sergio non è mai stato da queste parti, ci ormeggiamo in porto. Siamo in quattro barche. Scendiamo a terra per un aperitivo e poi al ristorante scorpacciata di pesce. Trascorriamo il resto della serata chiacchierando in quadrato al tepore del riscaldamento. 

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento