CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






domenica 27 dicembre 2015

Porto Azzurro - Le Rocchette



Sveglia con tutta calma e colazione seduti al sole in un bar sulla piazza di Porto Azzurro. Breve passeggiata in paese con "rabbocco" della cambusa. Lasciamo il porto verso mezzogiorno. Apriamo subito le vele ma dopo un po' il vento che ci aveva fatto sperare in una bella giornata di vela sparisce. Accendiamo il motore e ci dirigiamo verso Le Rocchette. Dopo pranzo il vento si alza un poco e con il code zero riusciamo a mantenere i 3 nodi di velocità. Meglio di niente. Nel tardo pomeriggio il vento rinforza e ci godiamo l'ultima mezz'ora ad una velocità decente. Diamo fondo al tramonto. Non c'è nessuno. Il posto è un incanto.

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento