CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






domenica 9 luglio 2017

Vibo Marina



Tra una sudata e una doccia la barca e' sistemata. Con Andrea ripromettiamo di tenerci in contatto. Chissa' che non si riesca ad incontrarci alle Eolie ai primi di settembre. Fatte le ultime raccomandazioni al personale del Marina, raggiungiamo in macchina l'aeroporto di Lamezia Terme dove la riconsegnamo. L'aereo parte in ritardo e riusciamo a prendere la coincidenza per Istanbul per un soffio. Anche ad Istanbul arriviamo in ritardo e facciamo un'altra corsa per non perdere l'aereo per Kabul. Quando atterriamo nella capitale afghana, Habibti ci sembra cosi' lontana!! 

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento