CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






domenica 11 settembre 2011

Tonalita'



Il mare e' piu' bello
delle cattedrali,
nutrice fedele
nenia di rantoli,
il mare su cui prega
la Vergine Maria!
Ha tutti i doni
terribili e dolci.
Odo i suoi perdoni
rimbrottare i suoi
sdegni...
Quest'immensita'
non ha nulla di caparbio.
Oh! Cosi' paziente,
anche quando e' cattivo!
Un soffio amico assilla
l'onda, e ci canta:
"Voi senza speranza,
morite senza soffrire!".
E poi sotto i cieli
che ridono piu' chiari,
ha dei toni azzurri,
rosa, grigi e verdi...
Piu' bello di tutti,
migliore di noi!

(Paul Verlaine, Poesie)

Nessun commento:

Posta un commento