CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






giovedì 1 gennaio 2015

Un nuovo anno è arrivato


Ed ecco un nuovo anno. La temperatura continua ad essere bassa. A Punta Ala è vicina allo zero termico e il vento freddo da nord-est non migliora certo la situazione. Ma almeno c'è il sole. Nel primo pomeriggio, sistemata la barca, il vento rinforza con raffiche a 30 nodi. E così, archiviati i piani più bellicosi, optiamo per riprenderci un poco dalle ore piccole fatte ieri mettendoci in cuccetta a riposare. Per cena si è andati da Giovanni, che era tutto solo su Nausicaa a Scarlino. Poi, rientrati, un po' di Montalbano al caldo del piumino.

(Giornale di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento