CRONACA, LETTERARIA E NON, DELL'ANDAR PER MARE






domenica 17 maggio 2015

Girovagando


Questa notte c'è stato vento forte a raffiche, ma con i miei 40 metri di catena ho dormito sonni tranquilli. Oggi giornata splendida. In mattinata pulito per bene i gavoni. Mentre ero al lavoro è passata una motovedetta della Guardia di Finanza. Anche questa settimana mi sono risparmiato un controllo. Lasciato l'isola d'Elba verso mezzogiorno. Nord-ovest sui 15 nodi. A metà strada tra Elba e Punta Ala,  poiché non mi andava di rientrare presto, ho fatto un bordo fino a Follonica, poi Scarlino e infine sono risalito. In porto alle 17.30. Sistemato come al solito la barca, cena fuori e ora sto sorseggiando un buon bicchiere di Vermentino fresco sotto un cielo stellato.

(Diario di bordo)

Nessun commento:

Posta un commento